DETTAGLI

La sgrassatura è la fase fondamentale del ciclo produttivo.

Viene richiesta dal cliente anche come singola lavorazione; all’interno di un ciclo di decapaggio e passivazione ne diventa la fase principale ed essenziale per un buon risultato finale.

Ha lo scopo di rimuovere dal metallo i materiali estranei provenienti dalle lavorazioni precedenti e di renderlo idoneo per le operazioni successive. Le tipologie di sporco più comuni sono: grassi bruciati, oli da stampaggio, agenti chimici utilizzati nella produzione del manufatto, impronte, scaglie di ossidi, polveri di lavorazione.

La scelta di tipologia di prodotto da utilizzare non è banale ma la cura della scelta della sgrassatura più idonea i ottimizza il risultato finale, sia che venga intesa come lavorazione singola che come preparazione del materiale

Un buon decapaggio come qualsiasi altra lavorazione deve avvenire su un materiale privo di contaminazioni altrimenti la sua funzione verrebbe inibita.

Decapaggio acciaio_prima_3